Cultura letteraria di Lisbona: da Pessoa al Festival del Silenzio

La cultura letteraria di Lisbona vanta un patrimonio artistico eguagliato da poche altre capitali europee. La Capitale del Portogallo è ricca di librerie e antiche botteghe che ne rendono magica e fiabesca l’atmosfera. Lisbona è anche sede di Bertrand, la più antica libreria al mondo, in attività dal 1732.

La popolarità della città portoghese in ambito letterario è dovuta per lo più a Fernando Pessoa, volto noto della letteratura modernista. Il suo viso è dipinto dappertutto: cartoline, t-shirt, statue; anche gli artisti di strada gli rendono omaggio con i loro lavori.

In questo articolo vi raccontiamo un po’ della Lisbona romanziera e vi presentiamo un evento tutto da scoprire. Pronti a entrare nella cultura letteraria di Lisbona?

Casa Fernando Pessoa

Si colloca a un paio di isolati dai suggestivi Giardini di Estrela ed è definito lo spazio culturale più importante di tutta la Capitale. È costituita da una libreria, da un centro di ricerca dedicato al poeta e dall’ultima residenza riconosciuta dello stesso che vi ha vissuto tra il 1920 e il 1935.

La facciata è ricoperta dai versi di Pessoa e all’interno si possono osservare tre piani di spazi interattivi multilingue, con una mostra che introduce la vita privata e il lavoro dello scrittore. Inoltre, i visitatori sapranno apprezzare la versione digitale della biblioteca privata di Pessoa.

La biblioteca contiene l’intera bibliografia del poeta e sullo stesso (tradotta in diverse lingue) e ospita spesso conferenze.

Festival Silêncio

Lisbona ospita uno dei festival letterari più emozionanti d’Europa. Si tratta di un festival letterario internazionale relativamente recente. È dedicato alla divulgazione di forme artistiche all’avanguardia che rivelano il potere delle parole.

Gli eventi fondono le forme letterarie con le arti dello spettacolo e spaziano da concerti a tema, maratone di poesia, letture sceniche, conferenze e workshop.

Il Festival Silêncio si pone l’obiettivo di attrarre le nuove generazioni di artisti e si svolge nei luoghi pubblici di tutta Lisbona. Ha una durata di tre giorni e ha il vanto di trasformare le strade portoghesi in un palcoscenico letterario intraprendente e suggestivo.

 

Scritto da Silvia Saltarelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...