Van Gogh Alive-The Experience approda a Bari

Van Gogh Alive-The Experience

Se cercate una mostra tradizionale, rinunciate a visitare Van Gogh Alive- The Experience. Nessuna esposizione di dipinti orginali, nessun disegno del grande artista olandese. Non troverete il classico allestimento museale ma vi aspetterà un’esperienza completamente diversa. Un viaggio onirico che vi farà immergere nel mondo del pittore per una buona mezz’ora.

Bari inaugura il Teatro Margherita, il teatro del mare rimasto chiuso per anni, e lo fa ospitando una delle mostre più interessanti degli ultimi anni.

Solo in Italia più di 500.000 persone hanno partecipato a questo evento. Van Gogh Alive-The Experience è una mostra itinerante che ha fatto il giro del mondo. Partita dall’Australia, ha toccato città come Ankara, Pechino, Berlino, Dubai, Mosca, Singapore.

Negli ultimi anni è sbarcata nel nostro paese e con Bari chiude l’esperienza italiana dopo Torino, Genova, Bologna, Firenze e Roma.

Se non ci siete ancora stati, approfittate di questa occasione. Un’esperienza unica nel suo genere che merita di essere vissuta a pieno.

Van Gogh Alive è una passeggiata incantevole in cui sarete calati nella vita del pittore post-impressionista, circondati da immagini, luci, video e musica.

Vi sembrerà di girovagare nei luoghi che hanno ispirato l’artista, avvolti da gigantografie di quadri, paesaggi e stralci di lettere indirizzate all’amato fratello.

Soffitto, pareti e pavimento diventano schermi su cui scorrono le opere più celebri del pittore in un flusso di colori continuo, accompagnati dalle note di Vivaldi, Bach, Barber, Satie, Ledbury, Chabrier, Schubert, Handel. Un susseguirsi di emozioni guidate con mano sapiente da chi ha realizzato questa esposizione.

L’arte incontra la tecnologia e crea un connubio che, come sempre più spesso accade, risulta vincente. Van Gogh Alive è prodotto dalla società australiana Grande Exhibitions con l’intento di riavvicinare la gente al mondo artistico.

Di fronte a questo nuovo modo di allestire le mostre qualche appassionato di arte potrebbe storcere il naso e sentire la mancanza delle vere protagoniste, le tele. L’intento di questa installazione è in realtà il contrario. Stuzzicare la curiosità di chi all’arte non si è mai interessato. E chissà che dopo questa esperienza non nasca la voglia in qualche spettatore di vedere i quadri dell’artista dal vivo.

In attesa di una prossima mostra dedicata al pittore olandese, vi consigliamo di non farvi scappare questa esperienza che sarà aperta al pubblico da dicembre 2018 a gennaio 2019.

Informazioni utili per l’evento

Titolo: Van Gogh Alive- The Experience
Luogo: Teatro Margherita, Bari
Prezzo biglietto: intero 14 Euro; ridotto 12 Euro per studenti universitari, disabili e over 65: 8 Euro per i bambini in età compresa dai 6 ai 12 anni. Per i minori di 6 anni l’ingresso è gratuito.
Orari: DaL lunedì aL giovedì dalle 9 alle 22.

di Virna Cipriani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...